Libri

E se poi prende il vizio?

Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini. Alessandra Bortolotti, psicologa perinatale

Se sei una mamma tormentata dai parenti ogni volta che prendi il tuo bambino in braccia leggi questo libro e capirai perché ogni volta che il tuo bambino esprime un bisogno tu non puoi fare a meno di accoglierlo.

I cuccioli non dormono da soli

Il sonno dei bambini oltre i metodi e i pregiudizi, di Alessandra Bortolotti

Tutto ciò che devi sapere sulla fisiologia del sonno dei bambini.

Amarli senza se e senza ma

Dalla logica dei premi e delle punizioni a quella dell’amore e della ragione – Alfie Kohn

Giochi

I primi giochi adatti al bebè

Oball Classic – giocattolo facile da maneggiare, ideale come primo gioco che facilita la presa grossolana.


Maracas – primo istrumento facile da afferrare. Vari colori a disposizione. interessante avere tra le scelte anche colori tenui e insoliti nei giochi per bebè, come il grigio e il nero. E’ bello averne due per poter esplorare il ritmo insieme a mamma e papà.


Gioco martello e palline, effetto sonoro a cascata

Preferite sempre giochi sonori dove a produrre il suono sia il bambino con una sua azione. Raccomandato ai bebè dai 9 mesi, quadno sono in grado di sbattere e cominciano a comprendere il principio di causa-effetto.


Pista per biglie in legno

-Allena la concentrazione, la vista e la comprensione del meccanismo causa-effetto. Questa pista in particolare ha dei pezzi e biglie abbastanza grandi da permettere il gioco anche ai bambini 1+.


Per bambini dai 2 ai 5 anni

Gioco pinza delle api  – gioco educativo che stimola la coordinazione motoria fine, riconoscimento e abbinamento dei colori

Giochi per grandi e piccini

Tavolo d’equilibrio


12 amici dell’arcobaleno, Grimm’s

Meravigliosi personaggi per il gioco simbolico dai 2 anni insù.


Triangolo di Pikler, con rampa e parete arrampicata

Per gli arrampicatori e amanti dello scivolo!


Pezzi d’arredo funzionali per la prima infanzia

Torre d’apprendimento e seggiolone di Kiddin

I bambini imparano velocemente a utilizzarla come torre per raggiungere il piano cucina o il lavandino. Stimola la partecipazione nelle attività domestiche e l’autonomia. In più si trasforma anche in seggiolone!


Libreria d’ispirazione montessoriana

A misura di bambino: i libri in questo modo sono molto visibili e facilmente raggiungibili. Date un occhio anche al sito di Kiddin e le loro fantastiche camerette!