Una consulenza individuale ha come primo obiettivo offrire ascolto e sostegno ai bisogni particolari di un bambino e la sua famiglia. Tramite questo servizio è possibile trovare risposte ai dubbi ed interrogativi che possono nascere sin dai primi mesi di vita di un bambino sui percorsi di crescita, sul suo sviluppo psicofisico, cognitivo ed emotivo, sulle scelte educative, sulla comunicazione funzionale ed efficace, sul riconoscimento precoce dei segnali di disagio.

La professionista si avvale di un approccio sistemico e include nella sua lettura e analisi anche i bisogni della famiglia, componendo insieme ai genitori un quadro della situazione in cui il bambino è inserito, senza trascurare dettagli legati all’ambiente nel quale si sviluppa e le relazioni già stabilite con altri prestatori di cura.

Il servizio di consulenza può essere svolto a domicilio o in studio. Ogni incontro ha la durata di circa 90 minuti. Una consulenza può avere uno scopo preventivo, educativo o terapeutico. Laddove sia necessario dopo un primo incontro conoscitivo e analisi delle condizioni e progressione evolutiva del bambino, si potrà stabilire di comune accordo un percorso di incontri, individuali o di gruppo.

Una consulenza individuale è fortemente indicata se un bambino …

  • ha avuto una nascita traumatica e sembra non aver superato l’evento
  • ha difficoltà nel sonno o riposo eccessivo
  • piange molto e ha continui segni di disagio
  • ha difficoltà durante la nutrizione e nel fare la pipì e la cacca
  • tiene la testa girata sempre dallo stesso lato
  • mostra disagio nel restare sulla pancia, schiena o su un fianco
  • ha il corpo molto rigido o floscio
  • muove più un solo lato del corpo o ha un lato diverso dall’altro
  • ha i pollici tenuti dentro le dita chiuse a pugno e/o mani sempre chiuse a pugno
  • non stabilisce un contatto visivo e non segue un oggetto
  • non risponde al suono
  • ha le dita dei piedi sempre in flessione e/o piedi girati in dentro o in fuori
  • ha avversione al tocco ovunque nel corpo
  •  ha una maggiore estensione e flessione di alcuni arti o di tutti
  • mostra asimmetria nelle fattezze del viso o nei movimenti della bocca o degli occhi